imagealt

PROGETTO ARMSTRONG

La somiglianza del drone "FG:2.46" al modulo lunare dell'apollo 11 ha dato lo spunto per il titolo: Progetto “Armstrong”.

Il progetto “Armstrong” nasce alla fine del terzo anno di corso in meccatronica

Cos'è un drone?

Un drone è un velivolo senza pilota, quindi non è la forma che lo rende tale ma la caratteristica di non avere un pilota a bordo.

Nel progetto era stata definita un'altra caratteristica importante abbinata a drone: drone "autonomo".

Grazie all'utilizzo di una scheda raspberry, di una scheda navio (controllore di volo) e a tanta voglia di realizzare il progetto, è cominciata l'avventura.

Il drone del progetto è un esacottero composto da 6 eliche, 6 motori, 6 esc, scheda rasberry, scheda navio, telemetria, ricetrasmittente, telaio (progettato con sw parametrico e stampato in 3D).

Dopo l'assemblaggio, abbiamo svolto innumerevoli test e correggendo gli errori siamo riusciti ad ottenere il tanto atteso volo autonomo.

Tracciata la rotta il drone è stato capace autonomamente di effettuare il percorso stabilito e le manovre necessarie per completare la missione.

E'stato possibile portare a termine il progetto, oltre che per la nostra determinazione, grazie alla scuola, ai professori e ai tecnici del laboratorio, che hanno fornito i materiali e l'aiuto di cui avevamo bisogno.

                                                                 Studenti:

                           Luca spezzano, Manuel Bellomo, Alessio Cottiglia, Simone Mazzali.